Convivio in seminario per Banca del Latte e Borsa di studio per medico pediatra

Il 14 gennaio in Seminario Arcivescovile, messo a disposizione del Kiwanis Club di Vercelli, presieduto da Rachele Orsani, si parlerà della Banca del Latte nonché del nutrimento del latte materno in modo speciale dei bambini immaturi. Infatti il latte materno, negli scorsi decenni largamente utilizzato grazie alle balie provenienti dalle aree rurali, è considerato un alimento prezioso e insostituibile.
L’appuntamento del Kiwanis Club di Vercelli è proposto come conviviale di beneficenza. Il ricavato sarà utilizzato per la istituzione di una borsa di studio che il Kiwanis di Vercelli assegnerà al coordinatore della Banca del Latte, costituita negli anni Settanta.

Leggi tutto...

Il salvadanaio della speranza

Credo che l’unico augurio da formulare sia quello di non perdere mai la speranza: sperare che l’uomo riscopra quei valori di moralità, di solidarietà, di bontà che debbano essere al primo posto per garantire buoni rapporti fra uomo e uomo, fra famiglia e famiglia, fra nazione e nazione”. Così Rachele Orsani, presidente del Kiwanis Club di Vercelli per l’anno 2015/2015, nella pergamena di augurio si è rivolta ai soci del suo Club di servizio e al territorio vercellese nel quale il sodalizio opera.
La pergamena della Orsani riporta un lungo testo, elencando tutte le speranze, guida per la popolazione, predisposto e firmato da Rachele, distribuito al convivio affollatissimo degli auguri natalizi, svoltosi giovedì 10 dicembre nel circolo ricreativo vercellese. La presidente kiwaniana ha ripreso alcuni concetti fatti propri da monsignor Giuseppe Cavallone conferenziere della serata, uno dei vicari dell’archidiocesi di Sant’Eubebio.
Serata atipica rispetto al passato, già in parte innovata dal past president Piero Castello (anno 2014/2015), per altre due variazioni che anche riguardano il periodo che ancora stiamo attraversando con le vicende di alcune banche toscane e il costume, il quale influenza la comunicazione sociale: il dono a tutti i soci di un salvadanaio, confezionato appositamente in provincia di Siena; e la satira nonché l’ironia del tutto rispettosa per i presenti, attuata da Fiammetta Olivieri, Toni Liotta della scuola teatrale romana diretta da Gigi Proietti, mattatore delle reti televisive italiane, nonché dal musicista Fabio Serafini che, non cedendo al “complesso di inferiorità” il quale si sta facendo strada adesso,  con brani musicali della tradizione italiana e  occidentale, ha dato testimonianza della nostra musica.

Leggi tutto...

Precipitazioni intense, cambiamento e gestione del territorio

Giovedì 26 novembre, durante la conviviale del Kiwanis Club, si è parlato di tematiche legate all’instabilità del clima, alla gestione del territorio ed alle problematiche connesse alla necessità del risparmio dell’acqua. Relatore della serata il prof. Mauro Greppi, Professore Ordinario di Idraulica Agraria e Sistemazioni Idraulico Forestali presso il Politecnico di Milano, membro del Consiglio dell'Associazione Italiana di Ingegneria Agraria, socio dell'European Agricultural Engeneering, e del Gruppo Nazionale di Idraulica, nonché autore di più di cento pubblicazioni scientifiche e collaboratore di diverse riviste specializzate.

Leggi tutto...

Stroppiana, la scuola primaria e i diritti dell'infanzia

Il nostro Club, per festeggiare la giornata Mondiale sui Diritti dei Bambini e dell'Infanzia si è spostato nella SCUOLA PRIMARIA DI STROPPIANA.
Abbiamo trovato un ambiente sobrio ed accogliente e i bambini, tra i sei e i nove anni, ci hanno dimostrato un grande interesse per l'argomento, peraltro già anticipato dalle loro insegnanti.
Dopo aver visto il primo dei tre filmati, alla specifica domanda di esprimere i loro pensieri, i bambini non hanno esitato a rispondere con molta passione.

Leggi tutto...

Giornata Mondiale per i Diritti dell'Infanzia

In occasione della Giornata per i Diritti dell’Infanzia, che ricorre il 20 novembre e celebra la data in cui la Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia venne approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (20.11.89), il Kiwanis Club di Vercelli, presieduto da Rachele Orsani, organizza una mattinata nell’aula magna della Scuola Elementare di Stroppiana in compagnia dei bambini iscritti all’Istituto, dalle ore 10:00 alle 12:30.
Sarà presente anche il neo socio Niccolò Coppo in qualità di Presidente della locale Pro Loco.
Verranno proiettate immagini e video per ricordare questa ricorrenza, successivamente sarà chiesto ai bambini di mettere su carta le loro impressioni attraverso frasi o disegni.
Al termine dell’evento verrà consegnato alla scuola un buono da utilizzarsi per il finanziamento della cancelleria e il tutto si concluderà con la consegna di un ricordo della giornata e un piccolo rinfresco per lasciare i bambini con una nota dolce.


Luigi Rizzo, la sezione aurea e la successione di Fibonacci

Giovedì 12 novembre, presso il Circolo Ricreativo di via G. Ferraris a Vercelli, l’ing. Luigi Rizzo ha intrattenuto e coinvolto i soci presenti parlando delle curiosità legate alla cosiddetta “sezione aurea” ed alla successione di Fibonacci.
L’ing. Rizzo, partendo da una breve introduzione, ha illustrato una serie di esempi derivanti dal famoso numero aureo e dai numeri scoperti dal grande matematico Leonardo Fibonacci, concetti tra l’altro all’apparenza slegati ma in realtà vincolati tra di loro, come dimostra il rapporto tra un numero di Fibonacci ed il suo precedente, che per n tendente all’infinito si avvicina sempre più al numero algebrico chiamato sezione aurea o numero di Fidia;
interessanti sono stati gli esempi legati alla presenza della sezione nella storia e nella architettura, come le proporzione che troviamo nella piramide di Cheope, nel Partenone o nell’ultima cena di Leonardo da Vinci.

Leggi tutto...

La Matematica Curiosa

Il Kiwanis Club di Vercelli, presieduto da Rachelina Orsani, dopo l’esordio dedicato alla via Francigena con la presentazione degli “amici, appunto, della via Francigena, con l’apertura di un ostello in città per i pellegrini, riprende gli incontri dedicati alla scienza e all’economia. Giovedì 12 novembre nella sede del Kiwanis Club di via Galileo Ferraris l’ingegner Luigi Rizzo, operante a Torino, parlerà della “Matematica curiosa”. L’argomento è dedicato agli aspetti non del tutto noti della matematica che i giovani dovrebbero soprattutto conoscere e apprezzare.
L’ingegner Rizzo, originario di Decollatura (Catanzaro) è nato 59 anni fa in un centro di 3.000 abitanti dove la maggior parte dei residenti è in possesso di laurea. Rizzo ha conseguito la laurea in ingegneria civile al Politecnico di Torino. Appassionatosi al calcolo, successivamente si è laureato in matematica e ha lavorato in uno studio di importante progettazione di infrastrutture. Attualmente sta proseguendo gli studi di Fisica Nucleare.

Da nord a sud in Israele

Giovedì 22 ottobre al Circolo Ricreativo di via G. Ferraris a Vercelli, invitati dalla Presidente Kiwanis Rachele Orsani, gli Amici della Via Francigena hanno intrattenuto i numerosi soci sul tema del "cammino".
Nella stessa serata è stato accolto il nuovo socio Niccolò Coppo, private banker e presidente della Pro Loco di Stroppiana.

Dopo il momento conviviale il Presidente Gianfranco Musso ha presentato l'associazione vercellese sottolineando la presenza, tra gli associati, di numerosi kiwaniani e l'aiuto che il Kiwanis ha fornito per la costituzione dell'Ostello presso il convento di Billiemme.
Il Segretario Dino Olivetta ha poi illustrato, avvalendosi di numerose immagini, il viaggio a piedi in Israele da nord a sud che ha toccato numerosi luoghi storici come la casa di Gesù, di Maria, il Santo Sepolcro, la città dove è nato S. Pietro.

Leggi tutto...

Rachele Orsani, neo presidente Kiwanis: “Anche coerente con la mia cultura personale voglio cercare di badare ai fatti concreti"

Nella serata del 15 ottobre, nelle sale del magnifico seminario arcivescovile, progettato da Filippo Juvarra, la presidenza del Kiwanis Club di Vercelli, come prevedono lo statuto e la tradizione, è mutata: da Piero Castello, informatico, a Rachele Orsani, bancaria. L’ordine del giorno della cerimonia- seguita da una conviviale che ha anche fatto puntualmente riferimento al cibo del territorio, riso Venere nero compreso, selezionato nel Vercellese dalla Sa.Pi.se (Sardo Piemontese sementi) - recava due punti: l’illustrazione di un anno intenso guidato dal presidente Castello; e svolta verso l’economia della nuova presidente Rachele Orsani.

Leggi tutto...

Gli amici della via Francigena e il loro ostello con l’aiuto della città e dell'arcivescovado

Rachele Orsani, presidente del Kiwanis Club di Vercelli dal 15 ottobre scorso, il 22 ottobre esordirà con la prima delle conferenze da lei promosse. L’argomento, di carattere turistico-economico, sarà dedicato alla associazione Amici della via Francigena di cui è presidente Gianfranco Musso. Qualche tempo fa, gli organismi statutari della associazione sono stati costituiti. Tesoriere è stato designato Franco Conti e segretario Dino Olivetta, un veterano della “Francigena”. Infatti, Olivetta si occupa di questo sodalizio, con respiro di carattere nazionale e internazionale, da un ventennio e nel 2007 sul tema ha scritto un libro, vero e proprio reportage, intitolato “Io, pellegrino.” L’autore, nel suo viaggio a piedi sulla via Francigena - come del resto a piedi tutti gli aderenti alla associazione, a Vercelli un centinaio -  ha tratto ispirazione dagli incontri avvenuti per “medaglioni” singolari e con personaggi di grande umanità.

Leggi tutto...